Soulfly: il tourbus si incastra sotto un ponte in Olanda!

I Soulfly si sono ritrovati ad affrontare una “comica” vicenda ieri mattina ad Haarlem, città olandese poco fuori Amsterdam. Come riporta la testata locale Haarlem105, il loro tourbus è rimasto incastrato sotto il viadotto ferroviario di Zijlweg, causando anche un blocco del traffico.

La band brasiliana capitanata dal buon Max Cavalera (ex Sepultura) è stata raggiunta dalle forze dell’ordine e dai soccorsi, che dopo aver fatto sgonfiare i pneumatici hanno liberato il mezzo da sotto il ponte riportando tutto al normale stato. Il viadotto non ha subito danni, mentre qualcuno è stato riscontrato al tourbus, ma l’importante che nessuno si sia fatto male.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*