Sonata Arctica: ascolta ‘Closer To An Animal’, anteprima dal nuovo album!

14 Agosto 2016 0 Di Francesco P. Russo

I Sonata Arctica hanno reso disponibile in stream il nuovo brano intitolato ‘Closer To An Animal’, che potete ascoltare tramite il lyric video dedicato che vi riportiamo sotto.

Il brano è un’anteprima dal prossimo album dei Sonata Arctica che si intitolerà ‘The Ninth Hour’ e sarà rilasciato il prossimo 7 Ottobre tramite Nuclear Blast Records.

Il disco è stato mixato da Pasi Kauppinen che ha mantenuto il tipico sound dei Sonata Arctica “rinfrescandolo” al 2016. Il cantante Tony Kakko ha così parlato riguardo la nuova release:

<<Principalmente la registrazione ed il missaggio ha avuto luogo presso lo Studio57 di Alaveteli, in Finlandia. E’ come una sorta di punto centrale e tutto il lavoro. Abbiamo voluto creare un altro melodico, bello e sorprendente album dei  Sonata Arctica… Abbiamo fatto un buon lavoro? io certamente penso di si. Ma lasciamo che siate voi a decidere!>>

In concomitanza i Sonata Arctica hanno reso disponibile anche la tracklist del nuovo ‘The Ninth Hour’:

01. Closer To An Animal
02. Life
03. Fairytale
04. We Are What We Are
05. Till Death’s Done Us Apart
06. Among The Shooting Stars
07. Rise A Night
08. Fly, Navigate, Communicate
09. Candle Lawns
10. White Pearl, Black Oceans Part II – “By The Grace Of The Ocean”
11. On The Faultline (Closure To An Animal)

Nell’immagine sotto potete visionare la copertina. Con il nuovo ‘The Ninth Hour’ la band intraprende un discorso basato sullo stato attuale del mondo, sul bordo di un potenziale Armageddon. Lo stesso Kakko spiega:

<<L’artwork del nostro nono album in studio ‘The Ninth Hour’ raffigura un utopico futuro paesaggio sullo sfondo. Natura e tecnologie umane sono in equilibrio. Nel mezzo abbiamo un aggeggio a clessidra con una manopola che serve a miscelare noi nel pianeta. La coppa lato destro rappresenta il lato della natura senza l’uomo, a sinistra abbiamo la distopia umana, dopo la distruzione della natura, per mano nostra. L’idea che avevo era, che ruotando la manopola si inclina la clessidra in un senso o nell’altro, e l’altra coppa lentamente si svuota cancellando il futuro dell’altro lato. Biblicamente ci si aspetta di pentirsi e di sacrificarsi su ‘The Ninth Hour’… a tuffarsi a destra di una nuova una realtà. E’ un dato di fatto che stiamo vivendo in tempi storici critici. Le nostre decisioni definiranno il futuro. Non solo la nostra è come una gara, ma ne và del futuro di questo pianeta. Abbiamo bisogno di fare sacrifici e in molti casi ci pentiamo nostre scelte già fatte.>>

Sonata Arctica The Ninth Hour album 2016 SUONI DISTORTI MAGAZINE

Inoltre, vi ricordiamo che i Sonata Arctica suoneranno in Italia il prossimo 20 Ottobre per un’unica data! I dettagli dell’evento li trovate a questo link!