Sepultura: in arrivo il vino firmato dalla band, rosso e bianco

Sepultura live Metal For Emergency 2018 - photocredit: Fabry C (Suoni Distorti Magazine)

E’ in arrivo il vino rosso e bianco firmato dai Sepultura, disponibile da questo mese!

Ritmo, potenza e fuoco – qualità che queste leggende del thrash metal hanno aggiunto alla loro musica fin dagli esordi. Gli intenditori sanno bene che queste sono qualità che anche un buon vino deve possedere. Come capostipiti della scena, i Sepultura sono attivi da oltre tre decadi, ma ora mettono le loro conoscenze al servizio di due buoni vini. In collaborazione con MusiConsult, il management del gruppo, i produttori portoghesi di vino Roquevale e gli importatori olandesi Drankgigant, hanno creato un vino rosso corposo e potente e un vino bianco gradevole e di facile beva, che verranno apprezzati da tutti gli appassionati. Ma chi pensa che questa sia solo l’ennesima trovata, è in errore!

I Sepultura non enfatizzano solo la qualità nella loro musica ed i dettagli, ma si sono presi cura anche delle uve per i loro vini. Sono invecchiati nella regione Alentejo, un vigneto portoghese famoso per le calde temperature. Inoltre essi non fanno le cose a metà – l’artigianato è la chiave di tutto. Il vino non solo paga l’occhio, ma è da assaggiare perché non è un prodotto industriale, essendo stati utilizzati solo ingredienti biologici e nessun prodotto chimico!

Gli intenditori di vino hanno risposto con entusiasmo al Rock In Rio di Lisbona dove entrambi i vini sono stati degustati. Il 20 dicembre si terrà una presentazione ufficiale al BR20 di Amsterdam, il bar di Paulo Jr, bassista dei Sepultura.

Il trailer ufficiale può essere visto di seguito:

L’ultimo album dei Sepultura è ‘Machine Messiah’ (qui la recensione), uscito lo scorso anno per Nuclear Blast Records. Vedemmo la band dal vivo questa estate al Metal For Emergency 2018, di cui realizzammo una bellissima photogallery!

About Francesco P. Russo 12289 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*