Secondo Burzum, Salvatore Aranzulla è il simbolo degli italiani

Secondo Burzum, Salvatore Aranzulla è il simbolo degli italiani

Non tutti sanno che Varg Vikernes, artefice della one man band Burzum, è attivissimo sia su Youtube che su Twitter; su quest’ultimo canale ha recentemente sostenuto una delle sue consuete tesi sulla civilizzazione e la razza, scrivendo:

L’antica Italia somigliava alla Scandinavia di oggi. E la futura Scandinavia sarà come l’Italia di oggi…

e poi rincara la dose subito dopo:

Vogliamo parlare di tutti gli schiavi ebrei che avevano e di come si mischiavano con loro? Non c’è da stupirsi del perché oggi molti italiani assomigliano a lui:

e a questo punto, dal nulla, pubblica una foto di Salvatore Aranzulla, il noto divulgatore informatico artefice del sito omonimo. Non ci è perfettamente chiaro cosa avesse in mente Varg nel fare un’affermazione del genere, e ci limitiamo a riportarla per dovere di cronaca.

Secondo Burzum, insomma, Salvatore Aranzulla sarebbe il simbolo degli italiani? In questo caso risponderemmo  sommessamente: magari lo fossimo! Avremmo un sito che fattura almeno un milione di euro all’anno a testa, e di questi tempi, diciamo, ci farebbe parecchio comodo.

E a questo punto:

PS ignoriamo chi abbia creato la mashup qui sopra, e non siamo riusciti a determinare l’autore. Ma se ce lo segnalate nei commenti, lo tributiamo volentieri.

(fonte)

Segui @suonidistorti su Telegram ed unisciti alla nostra community! 🤘

Il tuo biglietto su TicketOne.it

Concerti Metal - Concerti Rock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: