Satanic Surfers: un concerto in Sardegna, questa estate

Satanic Surfers: un concerto in Sardegna, questa estate

13 Maggio 2019 0 Di Francesco P. Russo

Hanno chiuso le danze questo weekend al Venezia Hardcore Festival, e sono già pronti a fare ritorno nel nostro Paese per un’occasione molto speciale: i Satanic Surfers hanno annunciato infatti un esclusivo show di fine estate alla Tattoo Convention di Quartu Sant’Elena (CA), che si terrà presso l’Hotel Setar sabato 24 agosto 2019.

I surfisti del punk rock svedese rientrano nell’olimpo delle band di questo genere che hanno trovato il grande successo a partire dagli anni ’90, durante il periodo d’oro del punk revival. Insieme a Refused e Millencolin, la band ha fatto conoscere il sound scandinavo in tutto il mondo, esplodendo anche al di fuori dei confini svedesi con tour in Europa, Canada, Giappone e Brasile. Cresciuti a suon di SNFU, Misfits e Descendents, i Satanic Surfers omaggiano con il proprio nome due dei propri artisti preferiti: i Misfits e gli Hard-Ons. L’aggettivo “Satanic” è ovviamente riferito a Glenn Danzig, mentre “Surfers” è un tributo alla surf-punk attitude degli Hard-Ons.

La band ha pubblicato il proprio ultimo album, Back from Hell, il 13 aprile 2018 su Mondo Macabre Records (ordinabile QUI!). L’attesa per il disco, che era la prima uscita in studio dopo la reunion del 2014 e arrivava a 13 anni di distanza dal precedente Taste the Poison, è stata ampiamente ripagata. Fan e critica hanno unanimemente riconosciuto come non solo il gruppo non abbia perso un’oncia della grinta pre-reunion, ma abbia anche sfornato un disco di grande integrità morale e artistica, senza cadere nella trappola compromettersi perseguendo un sound più commerciale e appetibile.

SATANIC SURFERS
24 agosto 2019 @ Tattoo Convention
c/o Hotel Setar Quartu Sant’Elena (CA)
Ingresso in cassa: 10,00€