Rotting Christ: in studio per registrare il nuovo album!

I greci Rotting Christ hanno annunciato di esser entrati in studio così da iniziare le registrazioni per il loro nuovo album. Il disco dovrebbe uscire entro la prima metà del 2019 – nuovamente per Season Of Mist – e sarà prodotto dal frontman della band, Sakis Tolis. Per mixaggio e masaterizzazione, invece, i Rotting Christ si affideranno al rinomato Jens Borgen; già al lavoro con Dimmu Borgir, Amon Amarth, Opeth, Katatonia e Kreator, tra gli altri.

Al contempo vi ricordiamo che i Rotting Christ hanno rilasciato a marzo la doppia raccolta ‘Their Greatest Spells’ (ordinabile qui), dalla quale vi anticipammo il brano inedito ‘I Will Not Serve’. L’ultimo album in studio dei Rotting Christ è ‘Rituals’ (qui la recensione), uscito nel 2016 per la stessa etichetta.

Lo scorso mese i Rotting Christ furono arrestati con l’accusa di terrorismo (e successivamente rilasciati) a causa del loro moniker, in Georgia. Se vuoi saperne di più leggi questo articolo!

About Francesco P. Russo 11686 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*