Mortiis: uno show speciale in Italia il prossimo Maggio!

Leynir Booking & Neecee Agency presentano il ritorno in Italia di Mortiis!

Visionario artista norvegese Mortiis, dopo svariati anni di assenza, torna in Italia per un evento eccezionale: l’esecuzione per intero del suo classico del 1994 ‘Ånden Som Gjorde Opprør’. Lo spettacolo, già presentato al Cold Meat Industry 30th Anniversary Festival, dove si è esibito come headliner lo scorso novembre, è un’occasione più unica che rara per vedere in azione il Re del movimento “dungeon synth”.

A tal proposito Mortiis ha commentato: <<Tornando all’età della pietra,ovvero all’epoca dei dei concerti della mia Era 1 in Europa,non ho mai avuto l’opportunità di esibirmi in Italia,quindi,sono davvero contento di poter dire che l’Era 1 sta per arrivare da voi! I miei ricordi più recenti legati all’Italia risalgono a quando ho devastato una toilette e sono dovuto scappare dalla finestra del bagno, trovandomi nel bel mezzo di una strada a Milano a radermi i peli pubici in pubblico. Che l’alcol abbia fatto la sua parte?!>>

Prima di Mortiis si esibiranno l trio ritual psychedelic sludge Nibiru, la female fronted metal / industrial band 5Rand, e Suitenoire, progetto drone-noise & dark ambient, creato da Hypnos (ex Thee Maldoror Collective, ora con Ophtalidon e Silenti Luna).

Ardat, frontman dei Nibiru, dichiara: <<Quando si parla di Norvegia, di Emperor, di Mortiis, di un percorso musicale intenso, epico, oscuro, straniante che sempre ho apprezzato, Nibiru non può che essere onorato di prendere parte a un evento di tale portata, un ancestrale rito maligno che scuoterà la mia anima per prima>>.

L’appuntamento è il prossimo venerdì 25 maggio 2018 presso le Officine Sonore, Via caduti sul lavoro 13, a Vercelli.

EVENTO FACEBOOK

About Francesco Chiodometallico 11110 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"