Ministry: il video surreale e provocatorio della nuova ‘Twilight Zone’!

Oggi i Ministry hanno pubblicato il video surreale e provocatorio di ‘Twilight Zone’, terza anticipazione dal nuovo album ‘AmeriKKKant’ che uscirà il 9 Marzo prossimo via Nuclear Blast Records. Il brano porta lo spettatore in una macabra escursione attraverso gli attuali mezzi di informazione sul clima degli Stati Uniti, la propaganda corporativa e calunnie ipocrite.

Al Jourgensen, mastermind dei Ministry, ha spiegato: <<In questo momento siamo in un territorio completamente  inesplorato. Testimonianza del dipanarsi di quello che una volta era una democrazia funzionante. Il nostro governo è sotto attacco. Il nostro pianeta è sotto attacco. È giunto il momento di un grande riavvio!>>

Il nuovo video di ‘Twilight Zone’ vede accanto a Jourgensen i chitarristi Sin Quirin e Cesar Soto, il bassista Tony Campos (Fear Factory, Static X), il tastierista John Bechdel (Killing Joke, Fear Factory), lo scratcher DJ Swamp (Beck, The Crystal Method) e il batterista Derek Abrams. Nella clip appare Gray Wolf, presidente dell’American Indian Movement (AIM) – signore del violoncello di fama internazionel, ed alcuni fans dei Ministry che hanno supportato la band attraverso la campagna su PledgeMusic per la realizzazione del disco. Il video è diretto e prodotto da Chris Roth e Steve Roth di The Other House production.

Nel caso ve li siate persi, dal nuovo album ‘AmeriKKKant’ dei Ministry vi riportammo già in anteprima il  lyric video di ‘Wargasm’ ed il video di ‘Antifa’.

Prodotto dal leader della band Al Jourgensen, il disco è stato registrato presso i Caribou Studios di Burbank – vi riportammo già alcuni scatti dallo studio. Nell’immagine qui sotto potete visionare la copertina realizzata da Sam Shearon, mentre di seguito la track-list:

01. I Know Words
02. Twilight Zone
03. Victims Of A Clown
04. TV5/4Chan
05. We’re Tired Of It
06. Wargasm
07. Antifa
08. Game Over
09. AmeriKKKant

About Francesco Chiodometallico 10559 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà underground in ambito Metal / Rock e nell'organizzazione di eventi. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"