Mater Dea: annunciato il nuovo album ‘Pyaneta’!

 Mater Dea hanno annunciato il loro nuovo album intitolato ‘Pyaneta’, che sarà rilasciato il prossimo 8 Giugno tramite Rockshots Records.

Il nuovo album ‘Pyaneta’ è un nuovo ed affascinante viaggio in cui tutti gli strumenti di uniscono con le voci ed i suoni della Natura; dando origine a paesaggio sonori arricchiti da colori e raffinati arrangiamenti. La release è un’esortazione ad una maggiore consapevolezza della profonda interconnessione esistente tra gli esseri viventi e il grande organismo vivente che ci ospita, la Madre Terra.

‘Pyaneta’ è il quarto album di inediti dei torinesi Mater Dea e seguirà a distanza di circa quattro anni il precedente ‘A Rose for Egeria’. La band ha anche rilasciato la raccolta acustica ‘The Goddess’ Chants’ lo scorso anno.

Per l’occasione è stata attivata una campagna crowdfunding tramite la quale è anche possibile acquistare i biglietti per il release party del prossimo 9 Giugno presso la Suoneria Settimo di Settimo Torinese, oltre che prenotare il nuovo album, sia in versione digipak che vinile.

Il nuovo ‘Pyaneta’ sarà il primo full lenght di inediti dei Mater Dea con l’attuale line-up, annunciata quasi due anni fa – stesso periodo in cui intervistammo la band.

Di seguito la track-list e la copertina del nuovo album:

01. Back To Earth
02. The Return of the King
03. One Thousand and One Nights
04. Pyaneta
05. Neverland
06. S’Accabadora
07. The Legend of the Pale Mountains
08. Legacy of the Woods
09. Coven of Balzaares
10. Metamorphosis
11. Bourrè del Diavolo

I MaterDea sono composti da:
Simon Papa (Voce)
Marco Strega (Chitarra)
Chiara Manueddu (Violoncello)
Morgan De Virgilis (Basso)
Camilla D’ Onofrio (Violino)
Giulia Subba (Violino)
Carlos Cantatore (Batteria)

 

About Francesco Chiodometallico 11110 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"