Malantiguo live @ Pelle d’Oca, Torricella Verzate (PV): il report della serata!

10698542_10152758928464176_8588475846874902638_n11 Ottobre 2014, siamo in provincia di Pavia, piu’ precisamente a Torricella Verzate, un piccolo comune tra Casteggio e Broni. La location è il pub – birreria -sala biliardo Pelle d’Oca, uno dei pochi locali in zona che sanno ancora proporre belle serate con gruppi rock e metal di vario genere, della zona e non, in molti casi anche stranieri. Un locale che è un punto di riferimento per gli amanti di questo tipo di musica , un luogo in cui ci si sente subito a proprio agio, tra una birra e una partita a biliardo, in cui i tanti clienti abituali contribuiscono a rendere l’atmosfera molto easy e amichevole, sia con i gestori che con gli altri clienti.

La proposta di questo sabato sono stati i Malantiguo, un gruppo rock proveniente da Vigevano (PV) che ha messo in scena un paio d’ore di ottima musica, tra cover di brani rock molto conosciuti, e pezzi inediti tratti dal loro primo EP, prodotto nel 2012.

La formazione si presenta sul palco composta da quattro elementi, Laura, voce e basso, Tiziano alla chitarra, Roberto, chitarra e tastiere e Max alla batteria. Il sound della band riesce ad essere caratterizzato da sonorità rock unite all’intensità della voce che rende il tutto estremamente elegante, anche grazie all’abito in stile vittoriano scelto dalla cantante che da un tocco gothic al suo aspetto.

Sono all’incirca le undici o poco piu’ quando il gruppo prende posto sul palco mostrando subito una grande simpatia e un buon feeling con il pubblico, con cui interagisce tra un brano e l’altro con battute in un clima molto sereno. Le due ore di performance alternano cover di artisti come Cranberries – alle quali la voce della cantante si adatta alla perfezione – Evanescence e alcuni altri famosi pezzi rock , al singolo ‘The Doll Rebels’, ai brani appartenenti all’EP dal titolo ‘MMXXII’, che contiene al suo interno quattro inediti, di cui due anche in versione unplugged, la cover di ‘Dream On’ degli Aerosmith e un brano strumentale al piano.

IMG_8638

Il pubblico è particolarmente coinvolto sin da subito, essendo il gruppo della zona, molti tra i presenti seguono assiduamente i loro live, che li han visti su diversi palchi in locali e location della provincia di Pavia e non solo. L’atmosfera è da subito molto intrigante, i ragazzi sul palco danno vita sin dall’inizio ad uno spettacolo molto interessante, la cantante al basso e il tastierista che alterna tastiere alla chitarra in alcuni dei brani proposti, dal mio punto di vista rendono il tutto ancora piu apprezzabile.

In conclusione, una gran bella serata, bella musica e buona compagnia, il primo Ep del gruppo e il modo in cui il pubblico ne è coinvolto, sono sicuramente ottimi punti di partenza per far si che i Malantiguo possano dire la loro nel panorama musicale della zona.

Potete visionare tutti gli scatti della serata nell’album dedicato!

Live report a cura di Fabry C. – foto dello stesso autore (Stolen Istants)

About Francesco Chiodometallico 10559 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà underground in ambito Metal / Rock e nell'organizzazione di eventi. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*