Led Zeppelin, la sentenza a loro favore: 'Stairway to Heaven' non è un plagio!

Termina la battaglia legale che ha toccato gli storici Led Zeppelin per quanto riguarda le accuse di plagio per ‘Stairway to Heaven’. La sentenza emessa alla fine del processo ha espresso l’inesistenza dello “scopiazzamento” di cui la band fu accusata.
Vi riportammo già che Randy California (defunto chitarrista degli Spirit) scrisse il brano ‘Taurus’ nel 1969 e, a detta dei suoi familiari ed ex compagni di band, le note furono copiate due anni più tardi dai Zeppelin per la realizzazione dell’intro di ‘Stairway to Heaven’ (qui i brani a confronto). Ma non è la stessa cosa che ha ritrovato la camera di consiglio.
Alla fine del processo si sono così espressi Robert Plant e Jimmy Page: <<Siamo grati alla giuria per aver svolto un lavoro coscienzioso e contenti che si siano pronunciati a nostro favore, chiudendo le questioni che riguardano l’origine di ‘Stairway to Heaven’ e, nello stesso tempo, confermando quello che sapevamo da 45 anni. Abbiamo apprezzato il supporto dei nostri fan e non vediamo l’ora di buttarci alle spalle questa vicenda legale.>>
Led Zeppelin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: