Labyrinth: Roberto Tiranti lascia la band, lo sostituirà Mark Boals (Malmsteen, Royal Hunt)!

Cambio di frontman per i metallers nostrani Labyrinth, di fatto lo storico vocalist Roberto Tiranti ha lasciato il suo posto in formazione due giorni fa, emanando un personale comunicato ai fans che vi riportiamo di seguito:

Roberto Tiranti
Roberto Tiranti

“Non è mai facile scrivere comunicati di questo tipo, ma credo sia giusto essere chiari e sinceri nei confronti di coloro che per tanti anni ci hanno accordato stima ed affetto.
Da questo momento non sono più il cantante dei Labyrinth, dopo quasi 18 anni lascio la band che più di tutte mi ha dato, in termini di soddisfazioni blasone ed esperienza in Italia ma ancor di più all’estero.
6 Album, un ep ed un “best of”, tanta musica scritta a più mani per un obiettivo comune, tanta vita condivisa che non potrà mai essere cancellata e la sicurezza di avere amici su cui contare e magari in futuro ritrovarsi per scrivere altra musica.
Tutti sono utili, nessuno è indispensabile e credo che anche questa volta la band saprà affrontare tutto ciò con la solita forza e capacità di reinventarsi. Ho avuto la migliore band possibile per esprimermi in quell’ambito e sono certo non farò più parte di formazioni di analogo genere, sarebbe stupido, incoerente e scorretto nei confronti dei Labyrinth.
Attualmente sto preparando il mio primo album solista in cui sto riversando grandi energie, inoltre continuano le collaborazioni con Ken Hensley, gli Wonderworld e i Mangala Vallis.
La mia priorità va ovviamente al percorso solista, per costruire nonostante l’età, una base solida per il futuro.
GRAZIE AI LABYRINTH, GRAZIE A TUTTI VOI.
Roberto.

E’ di oggi l’annuncio, da parte della band, inerente il defezionario Roberto e la presentazione del nuovo frontman. Il microfono dei Labyrinth andrà in mano a Mark Boals (Malmsteen/Royal Hunt/Ring Of Fire), vi riportiamo il comunicato:

Mark Boals
Mark Boals

“Come ognuno già sa, Roberto ha deciso di lasciare band per dedicarsi alla sua carriera solista. Gli auguriamo tutto il meglio possibile, e lo ringraziamo per il lungo cammino fatto insieme. Ad ogni modo “the show must go on”, come diceva qualcuno, e la buona notizia è che abbiamo già iniziato a lavorare al nuovo album.
Ad ogni modo, questa non è la sola buona notizia, perché siamo incredibilmente eccitati e onorati di annunciare che il nostro nuovo cantante è niente meno che uno dei migliori artisti e pezzi di storia nel mondo metal: accogliamo caldamente a bordo Mr.Mark Boals (Yngwie Malmsteen, Ring Of Fire, Royal Hunt) e non vediamo l’ora di farvi ascoltare alcune delle canzoni su cui stiamo lavorando!
Con affetto, Labyrinth”

Noi non possiamo che augurare buona fortuna a Roberto per i suoi futuri progetti e a Mark per la nuova “avventura” con la band!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: