Karl Logan (ex-Manowar) è stato portato in carcere

Karl Logan (ex-Manowar) è stato portato in carcere

30 Maggio 2019 0 Di Redazione SDM

Karl Logan, ex chitarrista dei Manowar, è stato portato in carcere due giorni fa dopo la prima udienza del processo circa le accuse di pedopornografia.

Il 54enne Logan, come riportammo, è stato tratto in arresto lo scorso 9 Agosto a Charlotte, in North Carolina, con sei capi di imputazione circa lo sfruttamento di minore di terzo grado. In base allo Statuto Generale NC § 14-190.17A, infatti, “una persona commette il reato di sfruttamento sessuale di un minore di terzo grado se, conoscendo il carattere o il contenuto del materiale, possiede materiale che contiene una rappresentazione visiva di un minore che si impegna in attività sessuale”.

Circa l’accaduto i Manowar si espressero in maniera decisa: <<A causa del fatto che Karl ed i suoi avvocati stiano occupando di questi problemi, non si esibirà con Manowar. Il nuovo album ed il prossimo tour non saranno interessati!>>

Il posto di Logan ora è stato occupato dal chitarrista E.V. Martel.

nella foto: Karl Logan appena arrestato