Iron Maiden: incidente con l'Ed Force One, ma il tour prosegue!

Ieri presso l’aeroporto di Santiago del Cile l’Ed Force One, l’aereo privato su cui si muovono gli Iron Maiden per il loro attuale The Book Of Souls World Tour, ha subito gravi danni per un incidente avvenuto in pista.
Stando ai fatti riportati dalla band: all’asta del veicolo che stava rimorchiando l’aereo per effettuare il rifornimento si è spezzato il cardine lasciandolo senza direzione l’Ed Force One che si è scontrato con un veicolo che transitava sulla pista.
Gli stessi Iron Maiden continuano:
<<si sono verificati grandi danni al carrello di atterraggio e a due dei motori, oltre a determinare il ferimento di due dipendenti dell’aeroporto, che sono ricoverati in ospedale. Speriamo che si riprendano e guariscano bene e presto. Seguiremo da vicino l’evolversi della loro situazione.
Gli ingegneri sono attualmente sul posto e stanno valutando il danno, ma pare che i motori abbiano subito un grave danno e avranno bisogno di un lungo periodo di tempo. Forse dovranno essere sostituiti.
Stiamo valutando tutte le possibilità per poter svolgere il nostro show di domani a Cordoba con la band, crew e l’equipaggiamento intatti. Per fortuna le 20 tonnellate di equipaggiamento non erano ancora state caricate sull’Ed Force One al momento dell’incidente. Nonostante l’accaduto sia una tragedia per il nostro splendido aereo, non pensiamo che ciò avrà conseguenze sui nostri prossimi concerti, inclusi i due show a Cordoba e Buenos Aires. E speriamo di trovare un nuovo Ed Force One che possa continuare questa avventura insieme a noi.>>
Poche ore dopo i Maiden hanno aggiornato i fans sull’evoluzione dei fatti con sommo piacere. Assicurando che potranno mantenere le date del tour in Sudamerica comunicando:
<<Siamo felici di comunicare ai nostri fans di Cordoba che la nostra Killer Krew ha fatto tutto quello che serve per garantire il nostro full show per tutti voi domani. Non interromperemo il tour per nessun motivo e stiamo cercando una sostituzione per il 747 Ed Force One mentre la nostra bellezza viene riparata. Più tardi vi forniremo ulteriori notizie. Fino ad allora, credeteci, continueremo il tour in un modo o nell’altro ovunque voi siate. Siamo anche contenti di dirvi che siamo stati informati ufficialmente che i due membri dello staff aeroportuale cileno feritisi durante l’incidente avvenuto al cardine di giunzione guariranno perfettamente. I migliori auguri a loro e alle loro famiglie.
Up the Irons!>>
Di seguito alcuni scatti all’Ed Force One poco dopo la vicenda.
Iron Maiden crash 3
Iron Maiden crash 2
Iron Maiden crash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: