Intervista ai KuTso …al telefono con Matteo Gabbianelli

“Le mie canzoni iniziano improvvisando con la voce in finto inglese”

Nella piacevole intervista a Matteo Gabbianelli, una persona che non immaginavo fosse così brillante, ne parliamo in maniera più approfondita. Non che credessi di lui il contrario di brillante, ma la sua trasparenza ha attirato la mia attenzione su una band che non conoscevo quanto avrei dovuto.

Un cantante dalla voce che oscilla tra un Ivan Graziani e un usignolo, un’idea ben chiara di ciò che non è e ciò che vuole essere e la fantasia di andare a vivere un giorno su Marte. Vuoi sapere qualcosa in più su questo quartetto?

Bene, qui sotto trovi il video di ‘Che effetto fa’, girato al Palazzo Chigi di Ariccia, nella stessa sala in cui Luchino Visconti girò Il Gattopardo, le date del tour e il podcast con l’intervista telefonica.

‘Che effetto fa’, il sesto album dei KuTso

Che effetto fa è il nuovo album dei KuTso, band romana attiva dal 2006 e composta da Matteo Gabbianelli alla voce, cori e synth, Brian Riente alle chitarre elettriche, Midi e acustiche, Luca Lepore al basso elettrico e basso synth e Bernardino Ponzani alla batteria e drum machine. Un album che si serve per la prima volta di un arrangiamento di stampo elettronico ma che non perde le caratteristiche iniziali dei Kutso che sono ritmo e batteria.


‘Che effetto fa’ è anche un pezzo contenuto in questa raccolta di inediti. Si tratta di una canzone che spiega bene il mutamento, spesso inconsapevole e graduale, a cui si va incontro nel passaggio dall’adolescente all’adulto. Quel momento che abbandona l’idealismo e fa spazio all’impegno di un uomo ben integrato nella società che ha dimenticato il ribelle che era in passato. Lui sì, lui lo ha dimenticato, ma non l’ha fatto chi gli è stato intorno durante gli anni della rivoluzione del liceo.

______ASCOLTA L’INTERVISTA AI KUTSO (al telefono Matteo Gabbianelli)______

Le date del tour di presentazione

Non perderti il live dei Kutso, controlla la data più vicina a casa tua!

  • 03/11/18 Modena – Off
  • 10/11/18 Prato – Capanno Blackout
  • 16/11/18 Rende (CS) – Mood Social Club
  • 17/11/18 Catanzaro Lido (CZ) – Officine Sonore
  • 23/11/18 Milano – Ohibo’
  • 01/12/18 Avellino – Black House Blues
  • 14/12/18 Pordenone – Capitol Pordenone

A cura di Debora Magurno

Intervista ai Loren – Ci salveremo tutti

About Debora Magurno 16 Articles
Svolgo tutte mansioni con nomi inglesi, ma non lo faccio apposta.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*