In Flames: i dettagli del nuovo album e due video in anteprima

I leggendari pezzi grossi svedesi In Flames sono lieti di annunciare il loro tredicesimo album intitolato “I, The Mask” che uscirà il 1° Marzo 2019 su Nuclear Blast (in tutto il mondo, escluso il Nord America) ed Eleven Seven Music (Nord America). I pre-ordini dell’album inizieranno l’11 Gennaio e includeranno il download dei singoli ‘I Am Above’ e ‘(This Is Our) House’ (di cui qui sotto trovate i video).

Le 12 tracce dell’album hanno riunito la band con il produttore nominato ai Grammy Howard Benson (My Chemical Romance, Motorhead) che ha prodotto anche “Battles” del 2016. Inoltre, l’album è stato mixato dal vincitore del Grammy Chris Lord-Alge (Cheap Trick, Linkin Park) e masterizzato da Ted Jensen (Pantera, Eagles, Guns N’ Roses).

L’artwork della copertina è stato creato dall’artista Blake Armstrong e raffigura un’interpretazione unica della mascotte della band, The Jesterhead. La storia della copertina sarà svelata attraverso l’intero artwork dell’album il 1°Marzo.

Il cantante Anders Fridén ha commentato: <<Questo album è qualcosa di molto speciale per noi. Dal nostro ultimo disco, “Battles”, abbiamo programmato il nostro personale festival annuale in Svezia e siamo stati in tour in tutto il mondo senza fermarci, creando un ancora più forte legame con i fan. Si può dire questo sia stato gran parte dell’ispirazione di questo album. E’ stato un così lungo viaggio che continua ad andare avanti e a crescere; siamo grati di questo e del supporto che l’ha reso possibile. Dedichiamo il nostro tredicesimo album, “I, The Mask?” ai nostri fan che ci hanno permesso di continuare a creare musica e suonare tutte le sere. CREDIAMO NEI JESTERHEADS.>>

Gli In Flames sono anche orgogliosi di svelare due tracce mozzafiato tratte da “I, The Mask” – i magici inni ‘I Am Above’ e ‘(This Is Our) House’.  E’ stato anche lanciato un toccante video di ‘I Am Above’, che vede la partecipazione del famoso attore svedese Martin Wallström (Mr. Robot). Il video è girato in una stanza completamente buia con Martin che sincronizza labbra e melodia in modo misterioso con espressioni facciali che catturano le emozioni della canzone. Contemporaneamente, il lyric video della traccia ‘(This Is Our) House’ include riprese inedite tratte dal primo festival annuale della band, BORGHOLM BRINNER (Borgholm Is Burning).

<<Sono rimasto molto affascinato dal fare qualcosa che non avevo mai provato prima e onorato di essere stato contattato dagli IN FLAMES. Anche provare a rappresentare una canzone in una stanza buia, seduto davanti a una telecamera è stato impegnativo, ma tenevo molto alla canzone e ai testi, questo è stato confortevole.>>Martin Wallström from Mr. Robot

Tracklist di “I, The Mask” 

1. Voices
2. I, The Mask
3. Call My Name
4. I Am Above
5. Follow Me 
6. (This is Our) House
7. We Will Remember
8. In This Life
9. Burn
10. Deep Inside
11. All The Pain
12. Stay With Me

About Francesco P. Russo 11861 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*