I Sirenia sono passati dal Legend Club di Milano, ci siamo goduti la serata!

Sabato sera, dopo tanta attesa, siamo riusciti a vedere dal vivo una delle band che mi hanno fatto avvicinare, e posso dire che l’attesa è stata più che ripagata. La serata, tenutasi lo scorso Sabato 17 al Legend Club, realtà tra le più importanti nel mondo live italiano, dimostrandosi cornice perfetta dove raggruppare band italiane ed estere, oltre agli stessi Sirenia.

Parto proprio dalle due band di supporto che mi son goduto, i modern metallers romani Wait Hell in Pain ed i progressivi toscani New Horizons, musicalmente opposti ma entrambi molto bravi e capaci di tener alto il nostro metal. I due act, dal roster della Revalve Records, hanno rilasciato quest’anno i rispettivi album, che hanno promosso bene dal vivo.

E poi il turno dei power progressive metallers Triosphere, anche loro norvegesi come i Sirenia, che non avevo ancora sentito, ma che mi hanno profondamente interessato. Tre album alle spalle, da cui hanno pescato vari brani, mentre attualmente stanno lavorando alla nuova release.

E finalmente, poi, mi godo i Sirenia, che soddisfano appieno le mie ormai decennali attese. Dal vivo rendono tantissimo e la cantante Emmanuelle Zoldan incanta con la sua voce e bellezza. La serata è stata dedicata ai brani del nuovo album, ‘Arcane Astral Aoens’, stampato dalla Napalm Records proprio lo scorso mese. Brani come ‘In Stix Embrace’, ‘Asphyxia’, ‘Into The Night’, ci hanno fatto apprezzare ancor di più il loro ultimo lavoro.

Ma affianco alle novità hanno riproposto alcuni dei loro vecchi successi come ‘Goddess of the Sea’, ‘Elixir’, ‘My Mind’s Eyes’ ‘Ashes to Ashes’; che non fanno rimpiangere la vecchia cantante.

In definitiva, è stata davvero una bella serata in un bel locale!

A cura di Luca Truzzo

Dal nuovo album dei Sirenia vi riportammo i video di ‘Into The Night’‘Love Like Cyanide’.

About Luca Truzzo 38 Articles
Dj da quando avevo 13 anni, inizialmente ero fondamentalmente legato al mondo della musica elettronica e dei rave. Negli anni i miei gusti si sono ampliati, affiancando alla musica "tamarra" vari sottogeneri del metal. Questa evoluzione di gusti si è poi riversata anche nelle serate da dj, dove propongo anche set dedicati esclusivamente al metal, in particolare folk, post metal, industrial, nu metal e in genere l'estremo di questo mondo. Per meglio conoscere il metal mi interesso a tutto quello che ci gira attorno, cercando di sapere sempre più. Questo mi ha portato ad entrare a far parte di Radio Dimensione web dove al lunedì conduco un programma sul metal, "Underground metal", orientato ai generi meno mainstream.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*