Helligators e Funeral Mantra: live a Roma il 21 Marzo, i dettagli!

Helligators + Funeral Mantra live @ VTwin Pub & Bar – 21/03/2014!
Rome by Wild supporta la migliore musica hard rock originale ed ha il piacere di invitare tutti ad una serata davvero speciale con l’esibizione di Helligators + Funeral Mantra, due tra le band più attive sul territorio romano. Il loro rock duro e ruvido scuoterà le mura del VTwin per una serata davvero imperdibile! Evento fb: https://www.facebook.com/events/271741526319633
  • INGRESSO GRATUITO
  • 21 Marzo 2014
  • Inizio live ore 22:00
  • Via Pontina, 583 – 00128 Roma
info e prenotazione tavoli
On Stage: Helligators + Funeral Mantra
Gli Helligators nascono alla fine del 2009 dall’unione di 5 amici appartenenti già da anni alla scena rock metal della capitale che decidono di mettere su una band per suonare finalmente quello che gli piace suonare con l’intenzione di divertirsi e divertire proponendo un hard rock’n’roll senza fronzoli e senza trucchi, dal sound grezzo e di impatto immediato supportato da una carica live travolge…Altro…
Descrizione
Non amiamo le etichette, ne etichettarci in un genere…suoniamo duro, pesante e facciamo quello che ci viene senza curarci molto a quale genere possa appartenere…esiste solo il rock’n’roll…se quando lo senti inizi a muovere la testa e ti carichi di energia funziona….
Funeral Mantra nascono come gruppo di amici, prima ancora che come moniker nell’ottobre del 2010, quando Salvo, Vittorio e Riccardo, amici di vecchia data, iniziano ad incontrarsi per delle innocenti jam in un garage, dove la band inizia a suonare cover varie dai Black Sabbath agli Spiritual Beggars, Kyuss essendo preponderante un’idea di un sound molto grezzo e oltremodo essenziale. Con l’ingresso di G alla chitarra [ex A.D.U.S.F., attualmente Tiresia Raptus, come drummer], il sound si indirizza verso uno stoner appesantito dalle influenze metal comuni a tutti. Dopo qualche cambio di formazione il gruppo comincia stabilmente a proporre materiale originale live, basato principalemte su sonorità heavy/stoner, dove le caratteristiche individuali trovano unione in un connubio tra heavy, psych, stoner all’insegna delle sonorità old school. I testi composti dalla band richiamano molto atmosfere sognanti dove in alcuni casi l’essenza stessa della morte è vista come da una terza parte osservante, non cadendo nello stereotipo esistenzialista, ma più che altro razionale ed attuale.
Locandina 21 03 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: