Fu Manchu: annunciati gli special guests per la data italiana di Ottobre!

This is Core, Truck Me Hard e Hellfire Booking in collaborazione con il Bloom presentano:
Fu Manchui, accompagnati da: Temple of Deimos e Thebuckle Il 17 Ottobre nella storica location del Bloom di Mezzago, tornano per un’unico concerto in Italia, i californiani Fu Manchu.
fumanchu
Attivi dal 1990 i Fu Manchu insieme a i vari Kyuss, Unida e Dozer, sono uno dei nomi importanti della cosiddetta scena “Stoner Rock” di Palm Desert. La loro musica da sempre parla di automobili in corsa, alta velocità, eventi paranormali. Gli album “King of The Road” e “The Action is go” sono considerati come santuari del genere. Per l’occasione la band festeggiarà il 25° anniversario della loro carriera, ripercorrendo i grandi classici che li hanno resi quello che sono.
In apertura i Temple of Deimos e Thebuckle.
I Temple of Deimos sono usciti con il secondo disco “Work To Be Done” per Go Down Records. Sono stati definiti dalla stampa, come la band che più di altre in Italia ha saputo teletrasportare dentro i confini quel suono desertico dei primi Queens Of The Stone Age. Pare che se ne sia accorto pure Nick Oliveri che ha duettato con la band in una delle sue ultime date del “Death Acustic Tour”
www.facebook.com/Temple.Of.Deimos
I Thebuckle usciti a Gennaio per This is Core sono un potentissimo “Duo” voce-chitarra e batteria, che ricalcano in modo molto personale le sonorità di Kyuss, Mudhoney, Tad. Con svariate esperienze alle spalle, tra cui i fortunatissimi Unwelcome, paladini del crossover anni 90, e con il loro sound granitico, sono stati accolti molto bene dalla stampa sin dalla presentazione dell’album omonimo.
www.facebook.com/hurrahforthebuckle
Prevendite attive su Ticket One e Booking Show
Apertura Porte ore 20 / Inizio concerti ore 21

Evento Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: