Fabrizio De André omaggiato dalla scena Indie nell’album tributo ‘Faber Nostrum’

Fabrizio De André sarà omaggiato dalla nuova scena Indie italiana, con l’uscita dell’album tributo ‘Faber Nostrum’.

Il compianto musicista e poeta è stato tra i punti di riferimento per intere generazioni di artisti, tra cui quelli della nuova scena Indie italiana, che canteranno De André per ricordarlo e, a modo loro, omaggiarlo per tutto quanto lo stesso ha dato in vita (ed ha lasciato ai posteri).

‘Faber Nostrum’ uscirà il prossimo 26 aprile per Sony Music / Legacy Recordings. Il progetto, coordinato da Massimo Bonelli (fondatore di iCompany) e supportato dalla Fondazione Fabrizio De André Onlus, conterrò una raccolta di cover suonate da alcuni tra i nomi più importanti della nuova scena indie italiana; quali Artù, Cimini feat. Lo Stato Sociale, Colapesce, Canova, Ex-Otago, Fadi, Gazzelle, Ministri, La Municipal, The Leading Guy, Motta, Pinguini Tattici Nucleari, The Zen Circus, Vasco Brondi e Willie Peyote.

Il primo estratto è la cover di ‘Canzone dell’Amore Perduto’ proposta da Colapesce, di cui qui sotto potete visionarne il video ufficiale:

In occasione del ventesimo anniversario della scomparsa di Fabrizio De André, lo scorso 11 Gennaio, rilasciammo una lettera aperta sentimental all’artista, a cura di Margherita Cadore >LEGGILA QUI!<

Questo di seguito l’artwork:

About Francesco P. Russo 12269 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*