Emiliana Torrini & The Colorist: dal vivo al Trip Festival di Milano questa estate!

Emiliana Torrini & The Colorist tornano in Italia per un appuntamento davvero imperdibile giovedì 12 luglio ai Giardini della Triennale di Milano per il Trip Festival. I biglietti sono disponibili sui circuiti ufficiali Mailticket e Vivaticket; diffidate dai canali di vendita non ufficiali.

Islandese di origine italiana, in vent’anni di carriera Emiliana Torrini ha fatto parte dei GusGus e ha scritto, interpretato e prodotto numerosi brani per artisti del calibro di Kylie Minogue, Thievery Corporation e molti altri. Oltre ad aver partecipato alla colonna sonora multi-platino de “Il Signore degli Anelli: Le Due Torri”, ha composto la hit “Jungle Drum” e ha al suo attivo quattro album: l’ultimo, “Tookah”, è del 2013.

Durante lo stesso anno si forma in Belgio l’altra metà del progetto, The Colorist Orchestra, un ensemble che reinterpreta il repertorio di musicisti di ogni genere e provenienza ricolorandolo con un vero e proprio arcobaleno di suoni. Affascinata dal lavoro dell’orchestra, che l’aveva invitata a collaborare ad una serie di concerti, Emiliana chiese ai fondatori Aarich Jespers e Kobe Proesmans di reinterpretare “Animal Games”.

“The Colorist & Emiliana Torrini” (Rough Trade/Self, 2016) testimonia la buona riuscita dell’esperimento: un album live che contiene 9 canzoni del catalogo di Emiliana Torrini e due inediti frutto dell’incontro tra due realtà così diverse eppure così ben amalgamate nel risultato; l’album uscirà venerdì 9 dicembre.

EMILIANA TORRINI & THE COLORIST
Giovedì 12 Luglio 2018
Milano, Trip Festival c/o Giardini della Triennale – viale Emilio Alemagna, 6
Posto unico in piedi: € 25,00 + prev.

Biglietti disponibili su Mailticket (http://bit.ly/2tuPoBg) e Vivaticket (http://bit.ly/2oSaKnq). Diffidate dai canali di vendita non ufficiali!

About Francesco Chiodometallico 10579 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà underground in ambito Metal / Rock e nell'organizzazione di eventi. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"