DOGS D’AMOUR: il frontman, Tyla, presenta la nuova band THE BALLADMONGRELS

DOGS D’AMOUR: il frontman, Tyla, presenta la nuova band THE BALLADMONGRELS

Tyla J. Pallas, frontman dei Dogs D’Amour, ha presentato la sua nuova band, The Balladmongrels. Ad affiancarlo in questo nuovo progetto troviamo il cantautore iralndese Matty James Cassidy.

The Balladmongrels propongono un mix di chitarre grezze, testi oscuri e romantici, bellissime melodie e ritornelli travolgenti che promettono di impiantarsi nel vostro cervello, cuore ed anima non lasciandovi più andare.

L’album di debutto dei Balladmongrels, ‘Trouble’, uscirà nell’aprile del 2023. Il primo singolo, la chitarristica ‘Ballad of the Knucklemen’, sarà rilasciata il prossimo venerdì 9 dicembre 2022.

Verso la fine del secondo lockdown nel Regno Unito, Tyla e Matty hanno discusso sulla pubblicazione di un singolo 7″ con una delle loro canzoni su ciascun lato. Dopo alcuni drink decisero invece di scrivere alcune nuove canzoni e registrare un intero album. Dopo qualche altro drink (vino rosso e birra Guinness, se siete curiosi di saperlo) hanno ulteriormente sviluppato l’idea di dare vita a una nuovissima band transitoria incentrata su canzoni co-scritte… e così sono nati i Balladmongrels.

Parlando del nome e del concetto, Tyla ha spiegato: <<Ho adorato l’idea di due cantautori di generazioni diverse che collaborano: prendere una delle mie ballate e convincere un bastardo più giovane, come Matty, a fargli fare delle cazzate!>>

Matty ha aggiunto: <<Ci è piaciuta anche la giustapposizione di avere “ballad” nel titolo, dato che la maggior parte dell’album è rock n’ roll a tutto tondo. La gente potrebbe averci visto suonare insieme in acustico e aspettarsi che l’album sia lo stesso… non lo è!>>

Descrivendo come le cose sono andate insieme, Matty racconta: <<Forse è perché abbiamo lavorato insieme per così tanto tempo che troviamo naturale entrare nella stessa lunghezza d’onda nello scrivere canzoni. Tyla scriveva un verso, poi ne scrivevo uno io. È diventato davvero facile elaborare le canzoni. Abbiamo iniziato con un paio di idee e siamo finiti con un album. È stato così divertente che sarebbe un peccato non farne un altro e continuare così. Se vi piace qualcosa che uno di noi ha fatto in passato, troverete sicuramente qualcosa in questo disco>>.

Circa tutto il processo, Tyla ha detto: <<Mi piace iniziare a scrivere la maggior parte delle canzoni in acustico. Con ‘Knucklemen’ Matty ha agghindato la cosa, ma con ‘Trouble’ l’ha completamente riscritto in qualcosa di diverso. La sua voce è più alta nel mix e guida la maggior parte delle canzoni. È deliberato, altrimenti si trasformerebbe in un altro album dei Dogs D’Amour se fosse incentrato su di me. La musica deve evolversi e cambiare!>>

La coppia si è incontrata per la prima volta quando Matty andò a vedere un concerto in acustico di Tyla a Belfast alla fine degli anni 2000, quando era ancora a uno studente scolastico. Si è trasferito in Inghilterra un paio di anni dopo e con la sua band ha supportato Tyla in alcune date. Si sono tenuti in contatto e quando Matty ha iniziato a suonare concerti acustici da solista, questo si adattava bene a ciò che Tyla stava facendo in quel momento ed è diventato il suo support act regolare (continuamente incoraggiato da Tyla, che partecipà alle sue prime registrazioni). Dal 2015 Matty ha anche suonato il basso nei Tyla’s Dogs D’Amour, oltre a suonare regolarmente con Tyla come duo acustico eseguendo i loro famigerati spettacoli “Ballads & Banter”.

L’album di debutto ‘Trouble’ ha molto da offrire ai fan dei The Dogs D’Amour e a quelli del materiale solista di Tyla e Matty. Presenta l’incontro dei loro distinti stili di scrittura mentre condividono e si alternano nei compiti vocali, completandosi a vicenda e portando una gamma delle loro più ampie influenze musicali da Thin Lizzy a The Pogues.

Continuate a seguirci, vi terremo aggiornati!

E’ stata aperta anche la pagina facebook del progetto, che trovate Qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: