Destruction: ecco la fichissima copertina del nuovo album ‘Born To Perish’

Destruction: ecco la fichissima copertina del nuovo album ‘Born To Perish’

15 Maggio 2019 0 Di Francesco P. Russo

I thrasher Destruction hanno svelato la fichissima copertina di ‘Born To Perish’, nuovo album che uscirà il prossimo 9 Agosto 2019 per Nuclear Blast Records.

L’artwork è stato realizzato dall’artista ungherese Gyula (già a lavoro con Annihilator, Stratovarius, Tankard, Grave Digger e altri). Potete visionarla nell’immagine di seguito!

L’artista ha realizzato anche in trailer in cui svela il suo lavoro, che potete visionare dal player sotto. Gyula dichiara: <<Schmier voleva ottenere un’immagine semplice e diversa rispetto alle mie precedenti copertine realizzate per i Destruction. Quando abbiamo discusso del nuovo concept, sono rimasto soddisfatto di questo approccio perché ho avuto la possibilità di utilizzare uno strumento diverso, senza pittura ma con uno stile di disegno a inchiostro. Quando la band ha menzionato il titolo dell’album, ho avuto l’idea di una composizione senza il tipico leone coraggioso o l’aquila, ma gli avvoltoi con due teste e abbiamo riempito l’immagine con diversi simboli. Adoro questa copertina dei Destruction – forse la mia preferita tra quelle fatte finora per loro!>>

Il mastermind Schmier aggiunge: <<Questa volta volevamo qualcosa di semplice. Avevo in mente una sorta di emblema, stampo o blasone. In passato abbiamo avuto moltissime copertine molto colorate, ma il titolo oscuro dell’album richiedeva qualcosa di diverso. Il disco segna il ritorno dei Destruction come quartetto. Sono molto felice del risultato e il grandioso Gyula ha capito subito la direzione in cui volevamo andare. L’album è feroce, oscuro e colpisce dritto nel segno. La copertina è il perfetto preludio ad esso!>>.

Il nuovo disco dei Destruction è stato registrato a gennaio e febbraio 2019 con VO Pulver ai Little Creek Studios in Svizzera e si tratta del primo disco della band con Randy Black alla batteria e Damir Eskic alla seconda chitarra!