Concerto Primo Maggio 2020: edizione speciale con VASCO, BENNATO, NANNINI e altri

Concerto Primo Maggio 2020: edizione speciale con VASCO, BENNATO, NANNINI e altri

Vasco Rossi, Gianna Nannini, Edoardo e Eugenio Bennato, Zucchero e tanti altri per il tradizionale Concerto del Primo Maggio 2020. L’evento sarà trasmesso in diretta dalle ore 20:00 sull’emittente televisiva Rai3 e in contemporanea su Rai Radio 2

L’organizzazione del Concerto del Primo Maggio 2020 di Roma ha ufficializzato il bill di questa nuova edizione che, vista l’emergenza sanitaria legata al Covid-19, si terrà nella sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma – e non, quindi, nella usuale da Piazza San Giovanni in Laterano – e altre location sparse per tutta Italia scelte direttamente da band e interpreti a causa dell’emergenza Coronavirus, che ha comportato l’annullamento di tutti gli eventi pubblici.

Gli artisti che suoneranno al Concerto del Primo Maggio di Roma


Tra gli artisti di rilievo per questa nuova edizione del Concerto del Primo Maggio sono stati confermati Vasco Rossi, Gianna Nannini, Zucchero e la coppia Edoardo ed Eugenio Bennato. A condividere il palco con loro troveremo Alex Britti, Cristiano Godano dei Marlene Kuntz, Dardust, Aiello, Lo Stato Sociale, Le Vibrazioni, Bugo con Nicola Savino, Fabrizio Moro, Irene Grandi, Paola Turci, Francesco Gabbani, Fasma, Ermal Meta, Niccolò Fabi, Fulminacci, Francesca Michielin, Margherita Vicario, Leo Gassmann, Noemi, Orchestra Accademia di Santa Cecilia, Rocco Papaleo e Tosca.

Oltre questi, cisaranno Ellynora, Lamine, Nervi e Matteo Alieno, vincitori del concorso Next 2020.

L’organizzatore Massimo Bonelli ha detto: <<Questi sono gli artisti che hanno risposto: “Mi piacerebbe esserci”. È un cast molto più nazionalpopolare rispetto alle precedenti edizioni. Saranno in molti, quest’anno, a guardare il Concerto del Primo Maggio in tv, perché si è obbligati a stare in casa.>>

Le performance saranno trasmesse principalmente dalla Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, con partecipazioni in diretta da Napoli, dalle locations meneghine Terrazza Martini, il Museo del Novecento e il Fabrique,  dalla Piazza Maggiore di Bologna e altre venue del territorio nazionale. Non sarà dunque il classico Concerto del Primo Maggio, ma l’adattamento televisivo dell’evento. Una trasmissione completamente nuova ed unica che speriamo non si ripeterà, con l’auspicio di poter tornare in piazza San Giovanni il prossimo anno.


Il concerto del Primo Maggio di Roma, edizione 2020, è organizzato da iCompany. Main sponsor Eni e Banca Intesa San Paolo ed è realizzato in collaborazione con Rai 3 e Rai Radio 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: