CAMUNIA SONORA 2021: in provincia di Brescia (Val Camonica) è nato un nuovo festival

CAMUNIA SONORA 2021: in provincia di Brescia (Val Camonica) è nato un nuovo festival

In Val Camonica è nato il nuovo festival Camunia Sonora, si svolgerà a Wakynian Ranch di Losine in provincia di Brescia il 23, 24 e 25 luglio 2021.

Ecco la presentazione presente sulla pagina Facebook dell’evento:

“Da una collaborazione tra diverse realtà locali nasce Camunia Sonora, un progetto che si pone come obiettivo l’incontro di musica, arte, cultura, turismo e tradizione della Valle Camonica (Bs), una 3 giorni dove, oltre alla musica, sarà possibile visitare i magnifici siti storici e archeologici che si trovano in Valle Camonica, primo fra tutto il Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri riconosciuto nel 1979 dall’Unesco, primo sito archeologico d’Italia, come patrimonio dell’umanità.
L’evento si terrà presso il Wakynian Ranch di Losine, una vasta area posta ai piedi del massiccio montuoso della Concarena, nei giorni 23-24-25 Luglio 2021; molto importante, l’evento è da ritenersi confermato nel momento in cui verrà confermata la possibilità di avere almeno 1.000 spettatori.
Per il momento non verranno messi in vendita biglietti e non verrà comunicato il relativo costo, non ritenendo corretto vendere in questo momento un biglietto senza sapere la reale capienza e la tipologia di biglietto che dovrà essere utilizzato, lo stesso dicasi per il campeggio all’interno del Ranch, se le prossime normative consentiranno o meno la possibilità di utilizzarlo e in che modo”.

Le band confermate sino ad ora sono IN THE WOODS, EREB ALTOR, ISOLE, ESOTERIC, DARK QUARTERER, FEN e THE GREAT OLD ONES, in seguito ne saranno annunciate altre.

“E’ finalmente giunto il momento di iniziare a svelare i partecipanti di questa manifestazione. Non faremo un annuncio singolo ma tanti annunci giornalieri, dove oltre al gruppo musicale vi sveleremo un angolo di Valle Camonica, magari sconosciuto ai più ma sicuramente ricco di fascino. Per tutte le altre informazioni riguardanti biglietti, campeggio ecc.ecc. vi rimandiamo sicuramente al prossimo anno, quando vi saranno più certezze riguardo le normative che dovranno essere rispettate per poter partecipare ad una manifestazione all’aperto. L’unica informazione che possiamo dare ora è che l’evento si riterrà confermato nel momento in cui verrà ufficializzata la possibilità di avere almeno 1.000 spettatori, indipendentemente dalle modalità di partecipazione. Iniziamo quindi con il presentare quello che probabilmente è il sito archeologico più famoso della Valle, il Parco delle Incisioni Rupestri di Naquane. Riconosciuto dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità nel 1979, il Parco si sviluppa su un area di circa 150.000 mq. e conta di più di 100 rocce incise con raffigurazioni risalenti a più di 12.000 anni fa. A questo link troverete una descrizione più dettagliata con immagini mozzafiato”.

Info su: www.facebook.com/camuniasonora/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: