Belphegor: Helmut attaccato da un fanatico religioso in aeroporto! (video)

Ultimamente ne capitano di tutti i colori, tra cui un’attacco a Helmut Lenner, cantante e chitarrista dei blackned death metallers austriaci Belphegor.
La band, giunta nell’aeroporto russo Pulkovo (ieri pomeriggio – ora locale), si è trovata davanti un attivista religioso ortodosso che ha iniziato a parlar male ed addirittura sputare in faccia il malcapitato Helmut. L’artista ha evitato lo scontro diretto limitandosi a spostarsi ed avvertire il soggetto di allontanarsi.
La band, come potete dai video riportati sotto, è rimasta inizialmente spiazzata dalla vicenda. Una volta usciti dalla struttura il religioso ha continuato a stargli dietro cercando anche di attaccare fisicamente il singer, fermato però da un compagno di band del musicista.
In Russia il movimento religioso ortodosso porta avanti una forte battaglia contro la musica metal! L’aggressore, Anatoly Artyukhov – attivista del movimento ‘Chiesa del Popolo’ di San Pietroburgo – da quanto apprendiamo, aveva dichiarato di aver commesso il fatto poichè attaccato dalla band, ma smentito dalle riprese delle videocamere.


Alla fine, fortunatamente, la vicenda si è conclusa con un bel dito medio in faccia all’aggressore (a nostro avviso un minorato).
Cattura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: