Barock Project: i dettagli del concerto al Parco della Musica di Roma

I Barock Project regaleranno un evento live per appassionati del rock sinfonico progressive internazionale “Made in Italy”. L’appuntamento è il prossimo Venerdì 7 Dicembre all’Auditorium Parco della Musica Roma c/o Teatro Studio Borgna.

I Barock Project concludono in Italia u n fantastico biennio di esibizioni live in diverse parti del mondo (USA, Olanda, UK, Germania e Giappone) dove hanno presentato un’antologia di 10 anni di attività discografica racchiusa in 5 album studio ed uno dal vivo. Il quintetto emiliano è universal mente riconosciuto dai cultori del genere rock progressive come “erede” delle grandi rock band italiane degli anni ’70 come PFM e New Trolls . Vittorio De Scalzi, fondatore dei New Trolls e ospite del loro disco ‘Skyline’ (2015), li ha definiti “la migliore proiezione del Concerto Grosso , fusione tra rock e sinfonico/barocco”.

L’ultimo album ‘Detachment’ (2017), ha venduto copie in ben 42 paesi dimostrando una forte universalità della composizione e un impatto immediato all’ascolto. In occasione dell’esibizion e live in Inghilterra di fine Ottobre, Aaron Emerson ha definito Luca Zabbini, leader e fondatore della band, una “reincarnazione dinamica del padre”, il leggendario Keith Emerson . I Barock Project offrono una performance ricca di energia, capace di cattur are lo spettatore con una miscela entusiasmante di generi, l’unione del rock ai suoni acustici e al pianoforte con qualche strizzata d’occhio classicheggiante, ma anche folk, jazz e pop di qualità. Un mix di influenze illustri, tra ELP, YES, Genesis e Jethro Tull.

Un concerto di grande vibrazione adatto a soddisfare i palati più esigenti, che promette una gustosa anteprima live del nuovo disco pronto per il 2019.

La band:
Luca Zabbini – tastiere, chitarra acustica, voce
Eric Ombelli – batteria
Marco Mazzuoccolo – chitarra
Francesco Caliendo – basso
Alex Mari – voce solista, chitarra acustica

About Francesco P. Russo 11699 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*