Atlas Pain: pronti per entrare in studio e registrare il nuovo album

Gli epic-pagan metaller Atlas Pain stanno per entrare in studio e dare il via alle registrazioni del nuovo album, forti del successo e della calorosa accoglienza da parte di pubblico e critica del primo full-length ‘What The Oak Left’, uscito nel 2017 per Scarlet Records (acquistabile a questo link).

La band è dunque pronta ad estrarre le armi ancora una volta, con inizio registrazioni fissate per fine Novembre presso il Media Factory Studio (BS) ed il Twilight Studio (MI).

Il nuovo album sarà il dipinto di diverse realtà intrecciate fra loro da un’unica sognante trama, dove la musica ne disegnerà i confini, fra epici riff e gloriosi inni dedicati alla realtà che ci circonda, a cavallo fra fantasia e storia.
Seguiranno a breve ulteriori dettagli.

Potete seguire la band live con gli ultimi show a supporto di ‘What The Oak Left’, in compagnia dei Nanowar Of Steel al Legend Club di Milano il prossimo 24 Novembre e il futuro Ragnarök Festival 2019 in Germania, con Ensiferum, Arkona, Borknagar e molti altri.

Dalla precedente release vi riportammo i video di ‘From The Lighthouse’‘To The Moon’.

About Francesco P. Russo 11699 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*