Antun Opic: un tour di venti date in Italia tra Ottobre e Novembre!

“Non mi sento a ‘casa’ in nessun posto” dice Antun Opic. La mancanza di radici, la sensazione di sentirsi “cittadino del mondo” a dispetto delle sue origini per metà tedesche e per metà croate, trasforma la musica di Antun in un’amalgama di generi ed influenze internazionali tipiche di chi ha girato il mondo, chitarra alla mano, e che “non ha nulla a che fare con la musica Balcanica”.
Una definizione che sta stretta ad Antun, le cui influenze musicali spaziano fra i generi senza soluzione di continuità. Il suo primo album, ‘No Offense’ ha ricevuto recensioni entusiastiche in tutt’Europa e in Italia in particolare.
Dopo una mini-tournée tra Sicilia, Calabria e Campania lo scorso inverno, Antun Opic torna per il primo vero e proprio “giro d’Italia”. Opic, nella realtà dei fatti diventa un trio formato dal vecchio maestro di chitarra di Antun, Tobias Kavelar e dal bassista Horst Fritscher, che costituiscono il cuore di un ensamble che, di volta in volta e a seconda delle occasioni, si arricchisce di altri musicisti e performer.
La miscela di world music, blues e pop è semplicemente strabiliante, richiamando alla mente dell’ascoltatore artisti del calibro di Tom Waits, Paul Simon e Django Reinhardt e avvicinandosi in alcune canzoni allo stile di The Tallest Man On Earth, fino ad arrivare al Bon Iver più intimista.
La particolare natura della band, che si può esibire sia nelle vesti di busker in acustico, sia con l’amplificazione, riesce a trasmettere uno spettro davvero ampio di atmosfere. Non da meno è la scelta di utilizzare l’inglese anziché il tedesco o il croato. La lingua della grande tradizione folk e rock gli permette di addentrarsi più profondamente dentro sé stesso, pur mantenendo una distanza che garantisce l’oggettività e l’universalità che i grandi folksinger hanno nei loro testi.
Ecco le tappe del tour che vedrà Antun Opic e la sua band calcare i palchi della nostra nazione:

  • giovedì 16 ottobre: POMOPERO, Breganze (VI)
  • venerdì 17 ottobre: EDEN CAFE’, Treviso
  • sabato 18 ottobre: LA SALUMERIA DEL ROCK, Arceto (RE)
  • domenica 19 ottobre: “InModoAcustico” @ BAR MODO INFOSHOP, Bologna
  • lunedì 20 ottobre: LE MURA, Roma
  • martedì 21 ottobre: LEBOWSKI, Gioia del Colle (BA)
  • giovedì 23 ottobre: OMBLIGO DE LA LUNA, Roccella (RC)
  • venerdì 24 ottobre: OFF, Lamezia Terme
  • sabato 25 ottobre: MARIUS, Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
  • domenica 26 ottobre: “Rocketta Sessions” TV @ GLAMOUR, Catania
  • lunedì 27 ottobre: CINE-TEATRO AURORA, Modica (RG)
  • martedì 28 ottobre: AL KENISA, Enna
  • mercoledì 29 ottobre: CLUSTER CLUB, Reggio Calabria
  • venerdì 31 ottobre: MR ROLLYS, Vitulazio (CE)
  • domenica 2 novembre: CABARET PORTALBA, Napoli
  • mercoledì 5 novembre: NUOVO TEATRO DELLE COMMEDIE, Livorno
  • giovedì 6 novembre: OFFICINE CORSARE, Torino
  • venerdì 7 novembre: ARCI ORIGAMI, La Spezia
  • sabato 8 novembre: BAREZZI LIVE, Parma
  • domenica 9 novembre: CHINASKI, Sermide (MN)

Inoltre, potete ascoltare alcuni brani del cantautore in stream:

Per seguire Antun Opic e per ulteriori info sull’artista: Sito web, Facebook.
26db202d-38b4-4e7e-a39f-d0492a30722d

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: