AMA Music Festival: il bill dell'edizione 2016 è completo!

Quinto ed ultimo annuncio per AMA Music Festival, il festival internazionale di musica e arti performative. Dopo artisti internazionali del calibro di Foals, Steve Aoki, Kula Shaker, The Neighbourhood, Vitalic, Thee Oh Sees, Sticky Fingers e il meglio della musica indipendente italiana. Si aggiunge alla line up di Ama Music Festival Edoardo Bennato.
AMA Music Festival si svolgerà dal 23 al 28 Agosto ad Asolo (TV) nel bellissimo spazio di Asolo City Park e vuole diventare un punto di riferimento per musica, arti performative e turismo sostenibile.
Edoardo Bennato è un artista splendidamente atipico. Sempre lo è stato e sempre lo sarà. L’unico in Italia, con Ivan Graziani, a saper coniugare ad alti livelli – sul serio – rock e cantautorato. E uno dei pochi, anzi pochissimi, a dire cose forti usando l’ironia. Bennato ama ricordare come il suo amico Fabrizio De André gli consigliasse di scrivere canzoni solo quando avvertiva l’urgenza autentica di dire qualcosa: in caso contrario era meglio, molto meglio stare zitti. Per questo, probabilmente, ha aspettato più di cinque anni per incidere un nuovo disco di inediti.
A 5 anni di distanza dalla pubblicazione del suo ultimo album di inediti “Le Vie Del Rock Sono Infinite” (2010), Edoardo Bennato è tornato sulla scena musicale con il suo nuovo progetto discografico dal titolo “Pronti A Salpare” e si esibirà ad Asolo, all’Ama Music Festival il 25 agosto assieme a Ex Otago, Giungla, Verano, Vertical, Camilla Fascina e Alaa Arsheed.
Un artista che ha scritto pagine importanti della musica e della cultura popolare italiana sarà headliner della terza giornata del festival, un accostamento che crea una linea di continuità con la scena musicale indipendente e underground di cui Bennato è conoscitore e fruitore: un contesto diverso dove viene creato un filo che lega la musica dei padri alla musica dei figli.

A disposizione 1000 early bird, abbonamenti e ticket per le singole giornate sui circuiti ticketone.it  /  mailticket.it


Dopo il successo dell’edizione 2015, che ha visto sul palco Verdena, Gogol Bordello, Digitalism, Tre Allegri Ragazzi Morti, Bud Spencer Blues Explosion, Jennifer Gentle e molti altri, per un totale di 40.000 spettatori, AMA MUSIC FESTIVAL torna nel 2016 e punta ancora più in alto. Un’offerta ampia che non si ferma solo alla proposta musicale. AMA MUSIC FESTIVAL significa Asolo ovvero cultura, storia, turismo responsabile, percorsi enogastronomici.
AMA MUSIC FESTIVAL 2016 non sarà una serie di eventi ma un vero e proprio festival, in cui musica, arti performative e percorsi culturali si intrecceranno con un territorio mozzafiato. Preparate la valigia e immergetevi nell’atmosfera dei colli asolani, pronti a vivere un’esperienza che coinvolgerà udito, vista, gusto e olfatto. Stiamo preparando un programma unico che va ben oltre il cartellone musicale ma prevede visite guidate, accesso a musei, street food, osterie venete e dj set after-show.


La cornice del festival è la città di Asolo, “la città dai 100 orizzonti”. Piccolo gioiello incastonato tra le verdi colline ai piedi delle Prealpi e Venezia, Asolo è stata nominata nel 2015 “Borgo più bello d’Italia” ed è una meta turistica di livello internazionale, amata nel corso della storia da Hemingway, Eleonora Duse e Freya Stark.
Racchiusa dalle antiche mura che si diramano dalla Rocca, fortezza del XII° secolo, conserva in ogni angolo testimonianze della sua millenaria storia. Asolo permette di conciliare i gusti degli amanti della cultura, con i musei di Canova e le vicine Ville Palladiane, degli amanti del verde, con le passeggiate sui colli che circondano la città, e per gli amanti della buona cucina, con i prodotti della tradizione culinaria veneziana e il famoso Prosecco Superiore.
Asolo City Park è la nuova area verde ai piedi dei colli asolani: 40.000 metri quadri di arena concerti con due palchi, area market, zona relax, un’area dedicata al food&beverage e un’area in cui verranno sperimentate installazioni ed interventi di arte contemporanea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: