Albert Bell's Sacro Sanctus: pronto l'album solista 'Deus Volt', dettagli e anteprime!

Sacro Sanctus, progetto del musicista maltese Albert Bell, rilascerà il concept album di debutto intitolato ‘Deus Volt’ il prossimo 14 Novembre per Metal On Metal Records. Bell è conosciuto per gli album pubblicati con i Forsaken e i Nomad Son, ma è anche l’organizzatore della kermesse musicale Malta Doom Metal festival.
‘Deus Volt’ è differente, stilisticamente, dalle altre band del musicista. Contiene heavy doom primordiale con atmosfere di matrice black/thrash vecchio stampo. Vi sono varie influenze miscelate che gradiranno i fans di band come i primi Celtic Frost, Nemesis (pre-Candlemass), Death ss, Paul Chain, Venom, Bathory (periodo epico) e Saint Vitus.
E’ possibile ascoltare in anteprima tre brani tramite il player riportato sotto. Si tratta di ‘Arcana Imperii’, ‘Beatification of the Dead’ e ‘Deus Volt (The Siege of Ascalon)’.

Ecco di seguito l’artwork di copertina e la tracklist di ‘Deus Volt’, mentre sotto è disponibile la presentazione video.

  1. The Tears of Ishtar
  2. Arcana Imperii
  3. Beatification of the Dead
  4. Ordo Templaris
  5. At the Horns of Hattin
  6. Defender of the Holy Cross
  7. Deus Volt (The Siege of Ascalon)

MOMR14049_Albert_Bells_Sacro_Sanctus_DV
L’immagine nella copertina è di Gustave Doré (1832-1883)


Potete ordinare l’album in formato fisico dallo store online dell’etichetta o in formato digitale dalla pagina bandcamp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: