Agglutination Metal Festival 2018: completato il bill, tutte le bands della XXIV edizione!

Sono stati annunciati gli ultimi nomi che completeranno il bill dell’Agglutination Metal Festival 2018, che ricordiamo si terrà il prossimo 19 Agosto a Chiaromonte (PZ), in Basilicata, e giunto quest’anno alla XXIV edizione.

Dopo gli annunci altisonanti dei due co-headliner quli Death SS (con show speciale e presentazione nuovo album) e dei Pestilence (con una esclusiva set list old school), oltre il dinamitardo ritorno di Necrodeath e Folkstone, l’organizzazione ha reso note le bands che completeranno il festival più grande del Sud Italia e tra i più rinomati nella nostra Nazione.

Si aggiungono quindi al bill i Circle Of Witches, i Witchunter, gli Ad Noctem Funeriis e in apertura i vincitori del tacke off contest Rome In Monochrome

____________________

Circle Of Witches
Nati nel 2004 come gruppo stoner, col passare degli anni la formazione ha appesantito il proprio sound
arrivando a un Heavy Metal con pesanti tinte Doom da molti accostato a Judas Priest, Candlemass e
Gran Magus. Dopo numerosi concerti in Italia e nel resto dell’Europa fino in Russia, i Circle Of
Witches sono arrivati al terzo full album dal titolo “Natural Born Sinners”, pronto per la
pubblicazione: il nuovo lavoro della formazione campana è un vero e proprio inno alla rivoluzione
e alla ribellione, composto da ben brani tracce nel nome di Lucifero, Anton Lavey, Spartacus e
Giordano Bruno.

Witchunter
Heavy Metal band tricolore fondata nel 2007, e che oggi rappresentano una solida realtà nel panorama metal underground da oltre dieci anni. Profondamente influenzati dalla N.W.O.B.H.M. oltre che dall’ondata Heavy-Speed Metal europea, la band propone ormai performance incendiarie, “In The Best Tradition” e senza compromessi, che
hanno costantemente ricevuto lodi da metalheads italiani ed europei. Tornati “a caccia” nel 2016 con il loro ultimo album “ Back On The Hunt”, i Witchunter sono pronti a svelare in esclusiva all’Agglutination Metal Festival stralci tratti dal nuovo split con i tedeschi Blackevil , intitolato “Witchevil Attack!”, che uscirà nei prossimi mesi, come il
predecessore, sempre per l’italiana Blasphemous Art Records. Uno Show dove l’Heavy Metal più puro sarà il protagonista assoluto tra alti volumi, pelle, borchie ed una fortissima atmosfera anni ’80.

Ad Noctem Funeriis
Attiva già dal 2002, la band pugliese è riuscita ad attirare su di se una notevole attenzione grazie alla notevole presenza scenica in grado di mettere in risalto i propri brani di stampo scandinavo ora dal feeling estremamente veloce e cruento, ora dal piglio cadenzato e lugubre, senza dimenticare alcuni brani di puro stampo svedese dove di certo non manca alcun accenno di melodia. La band è ​ prossima al nuovo album che seguirà l’acclamato “ Satan’s March Black Metal” , full lenght composto da 8 brani uscito per la casa discografica ucraina Vacula Production e “Italian Black Metal Assault” , lo split album con Catechon e Infernal Angels rilasciato lo scorso anno.

Rome In Monochrome
A fare da apripista per la manifestazione ci saranno gli “Ethereal Aural Doomsters” (per loro stessa
definizione) Rome In Monochrome , band vincitrice del Take Off Contest ufficiale che si è tenuto nello
scorso weekend, in data sabato 19 maggio, presso Al Pipistrello Pub di Potenza.

About Francesco Chiodometallico 10998 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*