Acciaio Italiano Festival: i dettagli della quinta edizione, il 23 Maggio a Mantova!

Jolly Roger Records in collaborazione con Classix Metal & Metal Maniac presenta:
Acciaio Italiano Festival, giunto alla sua 5° edizione e confermato per sabato 23 Maggio al Palabam di Mantova (stessa prestigiosa location dello scorso anno), as usual dedicato alle migliori realtà heavy italiane. Viene confermato anche il “Metal Market” e segnaliamo la novità di un secondo palco, dove si esibiranno altre 9 bands tra i vari cambi del palco principale, per una maratona di musica live di ben 9 ore!
Purtroppo a malincuore dobbiamo segnalare l’annullamento dello show di Shining Blade, che siamo sicuri presenzierà alla prossima edizione del festival e ringraziamo i Gunfire per aver aderito con cosi’ poco preavviso.
Per tutti quelli che ci seguono dalle prime edizioni e in particolare hanno partecipato numerosi alla scorsa, sanno già che Acciaio Italiano è sinonimo di ottima musica, ottimo service ed audio grazie ad un palco ed attrezzature di primo livello, ottima location ampia e spaziosa (dotata di punti ristoro, servizi, area fumatori esterna e parcheggio), un ricco “Metal Market” per chi è caccia di occasioni e rarità, un posto dove incontrarsi, divertirsi e condividere la passione per la musica heavy…per tutti gli altri, venite e provateci!
SUL PALCO PRINCIPALE:

  • Domine
    Una delle migliori Epic Metal band italiane, attivi da quasi 30 anni e con 5 dischi, ha scelto il palco dell’ Acciaio Italiano per ripresentarsi live e concludere degnamente da meritata headliner la quinta edizione del festival.
  • Dark Quarterer
    Un altro pezzo di storia del Metal Italiano con alle spalle 5 dischi ed una carriera trentennale! Presenteranno il nuovo disco “Ithaca”, in uscita ad Aprile per Metal on Metal Records e mostreranno tutta la loro classe ed eleganza con il loro heavy-prog-metal.
  • In.Si.Dia
    Dopo l’ottima performance del 31 Gennaio scorso, della edizione “Invernale”, meritavano di presenziare anche nella edizione “classica”! Il loro thrash metal, con la particolarita’ del cantato in italiano non fara’ prigionieri…sara’ magari l’occasione di presentare live, oltre ai pezzi tratti dai seminali “Istinto e Rabbia” e “Guarda dentro Te”, qualcosa di nuovo?
  • Distruzione
    Attivi dal 1990 e con 4 dischi alle spalle, da sempre coerenti e coraggiosi nel portare avanti con fierezza ed orgoglio la propria devastante proposta musicale con testi in italiano, fin dal primo mini Lp “Olocausto Cerebrale” del 1992 (il primo full “Endogena” del 1996 usci’ con una distribuzione, per l’allora, major PolyGram!), presenteranno l’ atteso nuovo album “Distruzione” che festeggia 25 anni di attivita’.
  • Il Segno Del Comando
    Orgogliosi di ospitare l’oscura genovese Dark-Prog band, presenti dal 1995 e con 3 dischi all’ attivo (l’ultimo “Il volto Verde” pubblicato da Black Widow nel 2013), che ha scelto il palco dell’ Acciaio per la sua seconda (!) apparizione live. Un evento da non perdere!
  • Gunfire
    Il loro ultimo album “Age of Supremacy” ha raccolto recensioni eccellenti ed entusiastiche non solo in Italia ma anche all’ estero, per chi se li persi il 31 Gennaio scorso, sara’ l’occasione di vedere un altro pezzo di storia del metal italiano, attivo dal 1984 e tornato prepotentemente dopo un silenzio di 10 anni, dal precedente album “Thunder of War”.
  • Witchwood
    Nati dalle ceneri di Buttered Bacon Biscuits, presenteranno il debut album “Litanies from the Woods”…il loro mix di hard rock, progressive, pysh, southern unito ad una attitudine 70’s ed ottime capacita’ tecniche-compositive vi stupira’!
  • Sign Of The Jackal
    Una delle migliori leve della scena HM italiana degli ultimi anni (il loro debut “Mark of the Beast” è uscito nel 2013 per la prestigiosa etichetta tedesca HR) battezzera’ il festival e siamo sicuri dara’ letteralmente fuoco al palco, con il loro ortodosso heavy metal guidato dalla ottima voce di Laura.

SUL PALCO “B”:

  • Dark Ages
  • Graal
  • Blindeath
  • Ibridoma
  • Explorer
  • Total Death
  • Demolition Saint
  • Machine Gun Kelly
  • Carillon

10277676_1066933103321495_3190992583051639300_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: